Comunicazione casi Covid-19 classe 2^A-Scuola Secondaria di Corbara

Avatar utente

admindefilippo

Dirigente Scolastico

0

Si comunica che in riferimento alla nota dell’ASL di Salerno -DISTRETTO SANITARIO 61_62 – UOSD,  pervenuta via mail, Prot. 4850/21  del 04/12/2021, si sono verificati due(2) casi di Covid-19 presso la classe 2^ sezione A della scuola Secondaria – Plesso di Corbara.

Nella stessa, si rappresenta che :

Come riportato dalla Circolare del Ministero della Salute n° 500079 del 03/11/2021 “Indicazioni per l’individuazione e la gestione dei contatti di casi di infezione da SARS-CoV-2 in ambito scolastico”, in presenza di un ulteriore caso positivo oltre al caso indice:

1. per i soggetti vaccinati/negativizzati negli ultimi sei mesi: sorveglianza con testing:

–Tempo zero (T0): prima possibile (5/12/2021 ore 10.00 via Semetelle nei pressi del Comune di Angri).

–Tempo 5 (T5): ulteriore test dopo 5 giorni dal momento T0  (10/12/2021 ore 9.30 via Pasquale Vitiello ex polverificio borbonico Scafati).

2.- per i soggetti non vaccinati/negativizzati da più di sei mesi,si dispone la quarantena per giorni 10 dall’ultima esposizione, con un testing a T0 e T10 secondo le indicazioni di seguito riportate:–Tempo zero (T0): prima possibile (5/12/2021 ore 10.00 via Semetelle nei pressi del Comune di Angri).–Tempo 10 (T10): ulteriore test entro 10 giorni dal momento T0  (12/12/2021 ore 9.30 via Semetelle nei pressi del Comune di Angri).3.I soggetti che non si attengono al programma di sorveglianza con testing devono effettuare la quarantena così come previsto dalla circolare ministeriale  del 11/08/2021.4.In presenza di altri 2 casi positivi oltre al caso indice, tutti i contatti saranno posti in quarantena.5.Il soggetto sottoposto a sorveglianza con testing, risultato positivo al test a T0, non può rientrare a scuola e la sua positività deve essere comunicata (dai genitori/tutori nel caso di minori) alla scuola ed il proprio medico curante.Ai soggetti in sorveglianza con testing deve essere richiesto, in modo responsabile, di limitare le frequentazioni sociali e le altre attività di comunità (ad esempio attività sportive in gruppo, frequentazione di feste, assembramenti, visite a soggetti fragili) e di mantenere in maniera rigorosa il distanziamento fisico e l’uso della mascherina incontrando altre persone oltre ai familiari.6.In caso di comparsa di sintomi isolarsi e contattare immediatamente il Medico Curante.Sarà effettuata una sanificazione straordinaria della struttura (parte interessata), come da indicazioni del Piano scuola 2021-2022 del Ministero dell’Istruzione ed altre disposizioni vigenti;

Si comunica, inoltre, 

  •  Per le alunne ed alunni della classe interessata, già posti in quarantena, è attiva la Didattica a distanza/Digitale Integrata,  secondo l’orario e l’organizzazione vigente e già nota al personale e alle famiglie.

Si ricorda che le misure organizzative, l’impegno di ognuno per la propria parte, la collaborazione con l’Ente Comune e le autorità sanitarie, possono permettere di attenuare il rischio e di affrontare nella maniera più adeguata queste evenienze.

f.to

Il Dirigente Scolastico

Dott. Angelo De Maio